Jones Tonelli

Jones Tonelli nasce a Bologna il 5 aprile 1962. Negli anni ’80 si appassiona allo studio del karate presso il Centro “Aykney” di Bologna dove incontra il maestro di yoga e karate Bruno Baleotti col quale si forma raggiungendo il grado di cintura nera. Nel frattempo inizia ad insegnare karate ai bambini e si dedica allo studio e alla pratica dell’Aikido.

Quasi contemporaneamente nasce anche l’interesse per l’hatha yoga che inizia a praticare fino a conseguire il diploma di insegnante, sempre con il maestro Bruno Baleotti che successivamente affianca come socio del Centro “Agon” per alcuni anni.

Alla fine degli anni ‘90 inizia a praticare yoga al Centro “Melograno” con i maestri Francesca Marziani per due anni e poi con Lino Colombi. Dal 2005 per alcuni anni tiene corsi di hata yoga presso il “Melograno” come insegnante. La forte passione per questa disciplina lo porta a scegliere l’insegnamento dello yoga come unica professione e per questo sarà sempre riconoscente ai suoi maestri per averlo indirizzato verso la realizzazione del sogno di una vita.

Negli anni si è cimentato con altri stili di yoga, tra cui l’ashtanga, che lo portano in India in più occasioni dove approfondisce anche lo studio del pranayama diplomandosi con il maestro B.N.S. Iyengar presso il Centro Mandala di Mysore. Per conseguire maggiori competenze nell’insegnamento dello yoga, ha partecipato a numerosi percorsi e seminari di formazione tra i quali, in particolare: ashtanga yoga con Manju Jois, Lino Mieli e David Swenson; Iyengar yoga con Gabriela Corsico; pranayama della tradizione Gitananda con Chiara Spinetti; studio dei mantra con Francesca Cassio.

Attualmente studia e approfondisce Hata yoga e meditazione presso la scuola “Pramiti” di Ventimiglia.
E’ socio fondatore dell’Associazione “Interno Yoga”.

“L’asana più importante da insegnare e da imparare è il sorriso”(Jones Tonelli)