Ospitiamo il Laboratorio di Pittura e Danza Alchemica

Domenica 7 maggio dalle ore 9:00 alle ore 18:00, ospitiamo questo interessante Laboratorio:

Laboratorio di Pittura e Danza Alchemica

Laboratorio di Pittura e Danza Alchemica

Un dipinto non è solo colore o tecnica, è uno stato di coscienza, un suono, una vibrazione. Grazie alla percezione visiva, il colore, muove sensazioni, emozioni, immagini che soggiaciono nel profondo del subconscio e, che. se elaborate, in modo appropriato ,si rivelano un efficace medium, per il viaggio, che l’Anima compie nella ri-connessione alla Fonte Originaria. L’alchimista trasforma il piombo interiore in Oro ,ossia, porta Luce nella propria oscurità , compiendo così l’Opera Magna. La Psicologia dell’Arte ,ci insegna, come poter esperire il Colore, in termini di Specchio dell’Anima, trasformando noi stessi e il nostro stato di coscienza interiore, grazie alla Pittura Alchemica. Il Colore può anche essere danzato permettendo al corpo di ritrovare la pulsazione originaria..l’eros, inteso come forza creatrice unificante, ossia la GIOIA .

Il Corso è aperto a tutti. Non sono necessarie conoscenze specifiche nella pittura o nella danza.
Contributo economico per la giornata 80 euro.
Orario: mattino 9/13 – pom 14/17.30 circa.
Prenotazione obbligatoria con il versamento di euro 40 all’iscrizione.
info: m.pullega@alice.it /338/1177390

Materiale necessario: 1 CARTONE TELATO 50X70, alcuni pennelli misti, acquerelli o tempere, bicchieri e piatti di carta, un panno e un telo su cui dipingere da terra.
ABBIGLIAMENTO COMODO.

Per maggiori informazioni cliccate qui (link a evento facebook)

NaturaSì compie vent’anni

naturasi internoyogaI nostri amici di Naturasì si preparano a festeggiarei vent’anni di attività con un programma di eventi che raccontano il loro lavoro e impegno a favore dell’agricoltura, dell’ambiente e della sana alimentazione con il patrocinio del Comune di Bologna.

Il 15 ed il 22 novembre propongono la proiezione di due documentari su agricoltura ed ambiente al cinema Odeon.
Il primo, praticamente inedito in Italia, si chiama ‘Solutions locales puor un desordre globale’ di Coline Serreau parla della fertilità del terreno e dell’agricoltura biologica, interessante e molto bello.
Il secondo è ‘Domani’, documentario su ambiente, energia ed agricoltura, è uscito da qualche settimana nei cinema.
Entrambi saranno proiettati all’Odeon, alle ore 21,00 e l’entrata è gratuita fino ad esurimento posti.

Il 24 novembre, alle ore 17,00, in collaborazione con il Dipartimento di Sociologia dell’Università di Bologna, hanno organizzato una conferenza presso la Scuola di Scienze Politiche, Strada Maggiore, 45, in cui si parlerà di Biologico, Economia, Agricoltura, Società, nell’ottica della sostenibilità ambientale e sociale.

Sono stati organizzati anche concorsi aperti a tutti.
Il primo è un concorso di cortometraggi sul tema della Sostenibilità legata ai concetti di Agricoltura, Ambiente ed Alimentazione, in collaborazione con il DAMS. Il termine per la consegna dei lavori è il 17 dicembre.
Il secondo invece è un concorso di cucina, legato ai dolci; le ricette potranno essere inviate fino al 26 novembre.
Per maggiori informazioni e per scaricare il regolamento dei due concorsi www.naturasi.it/20.bologna