Prenotatevi per la prossima meditazione!

meditazione rilassamento di Benson

Prenotatevi!

IL RILASSAMENTO DI BENSON

Una tecnica di Meditazione in ambito Sanitario

“In ambito sanitario la meditazione può essere definita come un addestramento alla Presenza Mentale che attraverso l’acquietamento della mente e un livello profondo di consapevolezza agisce sul piano fisico, energetico, psicologico e spirituale, contribuendo alla guarigione e al benessere” (Pagliaro, 2004).

H. Benson, cardiologo della Harvard Medical School di Boston, studia dagli anni ’60 l’efficacia della meditazione in ambito sanitario, considerando l’evidente effetto preventivo che aveva sui meditatori esperti in ambito cardiovascolare. Dai suoi studi egli ha estrapolato una tecnica di meditazione specificatamente basata sugli effetti preventivi che egli ha dimostrato, e che ad oggi porta il suo nome.

I principali effetti dimostrati, anche da ulteriori studi:

– Notevole aumento del neurotrasmettitore dopamina in un’area del cervello che fa parte dei circuiti della gratificazione, della gioia per una ricompensa. Durante gli esercizi di concentrazione meditativa si ha una attivazione di tale circuito che ha effetti ansiolitici e antidepressivi.

– Riduzione complessiva dell’attività delle cortecce prefrontali con effetti tali da rendere il cervello quieto e vigile al tempo stesso.

– Netto aumento delle onde cerebrali lente (beta).

– Potente regolazione del sistema dello stress con riduzione del cortisolo e della noradrenalina.

– Riduzione della pressione arteriosa e dei livelli di sodio

– Riduzione cortisolo e aumento di cellule Natural Killer in pazienti oncologici, migliora la qualità di vita e l’adattamento alla malattia, aumentando il senso di benessere emotivo e la salute mentale, diminuiscono depressione e di stress

– Nei pazienti con dolore cronico aumenta la qualità di vita e diminuisce la percezione del dolore

– Allevia i sintomi vasomotori e gli altri sintomi della menopausa

– Influisce positivamente sulle cellule immunitarie nelle sindromi immuno-depressive e diminuisce l’incidenza della depressione e la rabbia

– Rappresenta un efficace trattamento in fase precoce di alcuni disturbi dell’età dello sviluppo, come l’ipertensione, l’ ADHD e le difficoltà di apprendimento, diminuendo la rabbia e l’ostilità e aumentando le capacità di coping.

L’ incontro verrà condotto dalla dott.ssa Elena Lupo, Psicologa, che ha appreso la tecnica direttamente attraverso i suoi 3 anni di formazione con il Prof. Pagliaro presso il reparto di Psicologia Ospedaliera dell’Ospedale Bellaria di Bologna, e che la utilizza quotidianamente con i suoi pazienti dal 2012.